Costruzioni Antonioli

Doppia lastra

costruzioni antonioli
L'elemento doppia lastra prefabbricata è il manufatto prefabbricato che permette di realizzare pareti o muri di sostegno.

È costituito da due suole in calcestruzzo vibrato di spessore minimo 5 cm collegate da un traliccio elettrosaldato in acciaio la cui altezza è determinata dallo spessore complessivo della muratura che è necessario realizzare. Si tratta di un elemento impiegato in edilizia civile ed industriale per la realizzazione di murature portanti e tamponature, muri di sostegno per scarpate e terrapieni (a sezione costante o variabile), muri per locali interrati e fuori terra, muri per piscine, muri per serbatoi idrici, muri per sotto- passi stradali e ferroviari, muri per intercapedini, muri per gallerie artificiali, muri per recinzioni, muri per copertura palificate ecc.

La doppia lastra prefabbricata, per sua conformazione, risulta essere versatile nelle fasi di costruzione delle pareti, risulta essere facile per il suo impiego durante le fasi di posizionamento in opera ed è un’alternativa economicamente vantaggiosa rispetto al tradizionale muro in cemento armato. Gli spessori di parete realizzabili sono compresi da 25 cm ad uno spessore massimo di 120 cm. Per gli spessori che rientrano tra i 25 cm e i 40 cm è possibile l’impiego di una tracciatura “standard” che deriva dalla produzione delle acciaierie. Per quanto riguarda gli spessori sopra i 40 cm la C.A. Costruzioni Antonioli Srl produce nel proprio stabilimento un traliccio ad-hoc per la specifica commessa. Tale processo avviene mediante la sagomatura e la saldatura dell’acciaio da cemento armato. Il sistema di produzione è autorizzato presso il Ministero Superiore dei Lavori Pubblici per quanto riguarda il centro di trasformazione per la lavorazione dell’acciaio e il processo di saldatura è qualificato dall’Ente di Certificazione ICMQ ai sensi della norma UNI EN ISO 3834-3.

Lo spessore complessivo della parete che risulta essere composta dalle due lastre esterne in calcestruzzo risulta essere conforme al calcolo strutturale in quanto l’armatura verticale resistente viene disposta nella medesima posizione prevista e successivamente collaborante con il nucleo in calcestruzzo il cui getto viene eseguito in opera. Sulla parete è possibile realizzare fori delle dimensioni volute in modo da realizzare aperture per finestre, porte, inserti speciali, fori di drenaggio, posizionamento di piastre in acciaio di qualsiasi genere, inserti per collegamenti e fissaggi ad altre strutture ecc.

L’utilizzo di un calcestruzzo a prestazione garantita viene prodotto nella centrale di betonaggio con un opportuno mix-disegn ed idonea alla classe di esposizione ambientale in conformità alle caratteristiche di resistenza da soddisfare. 

La C.A. Costruzioni Antonioli Srl è in possesso del certificato 1305-CPR-0911, rilasciato dall’ente certificatore ICMQ SpA, relativo ai prodotti prefabbricati in calcestruzzo obbligatori per la fornitura al cantiere:

  • UNI EN 13747 Lastre per solai
  • UNI EN 14992 Elementi da parete
  • UNI EN 15050 Elementi da ponte
  • UNI EN 15258 Elementi per muri di sostegno
  • Altresì il Sistema di Gestione della C.A. Costruzioni Antonioli Srl è conforme alla norma UNI EN ISO 9001

Il sistema produttivo controlla le fasi di realizzazione del manufatto garantendo la conformità di tutte le caratteristiche tecniche del Progetto Strutturale, nello specifico sono controllati le materie prime impiegate nella produzione e tutti i componenti aggiuntivi. Particolare attenzione viene riservata ai copriferri minimi richiesti in quanto vengono applicati distanziatori con altezza netta specifica tali da rispettare le tolleranze sul posizionamento delle barre rispetto al fondo cassero.

Il processo produttivo è calibrato sulle specifiche richieste del Committente, che già in fase di offerta, prende in considerazione e definisce le caratteristiche tecniche che verranno poi applicate in produzione. Il supporto tecnico in fase di offerta viene sempre messo a disposizione anche in fase di Progettazione, spesso e volentieri tale prodotto viene inserito come variante rispetto al Progetto originario.

Esempio di posizionamento della doppia lastra su fondazione precedentemente realizzata

posizionamento-doppia-lastra.jpg


Esempio di giunzione in opera con posizionamento ferri ripartitori orizzontali

Giunzione che si realizza per dare continuità agli elementi prefabbricati affiancati secondo le prescrizioni del Progettista.

ripartitori.jpg



Esempio di giunzione in opera con posizionamento gabbia di collegamento

Giunzione che si realizza previo inserimento dell’armatura orizzontale sotto forma di barre diritte nelle facce della doppia lastra assegnando la congiunzione alla gabbia disposta in corrispondenza della giunzione, tale soluzione prevede l’arretramento dei tralicci in prossimità del bordo. Soluzione che garantisce il rigoroso rispetto del copriferro in corrispondenza della giunzione.

posizionamento-gabbia-collegamento.jpg

Vantaggi

  • Risponde a molteplici esigenze della Committenza, del Progettista Strutturale e di chi ricopre l’incarico di responsabile della Sicurezza
  • Riduce i tempi di realizzazione delle pareti rispetto a sistemi tradizionali con getti in opera
  • Implica una riduzione del costo della manodopera impiegata
  • Elimina l’utilizzo delle casserature delle pareti
  • Finitura della superficie fondocassero vibrato con scuretti tra gli elementi prefabbricati contigui
  • Prevede l'inserimento delle riprese di fondazione già in fase di prefabbricazione
  • Possibilità di avere, oltre alla finitura fondassero, anche quella con finitura della parete già in fase di prefabbricazione con diverse tipologie di materiale

Dati tecnici

  • Modularità: 120 cm - 250 cm
  • Spessore: da 25 cm a 120 cm
  • Tipologia di finitura: Liscia fondocassero, con pietrame ad “opus Incertum” o a corsi regolari, con matrice, con mattone, con finitura superficiale grezza per intonacatura, con finitura in ghiaietto lavato

Doppia lastra

Realizzazioni

Scopri tutto ciò che Costruzioni Antonioli Srl ha realizzato in Valtellina e su tutto il territorio nazionale.

Contattaci

Richiedi preventivo

Un nostro operatore prenderà in carico la tua richiesta. In alternativa chiamaci al numero
0342770060.