Costruzioni Antonioli

Aquawall

costruzioni antonioli
Il brevetto Aquawall è nato dall’intraprendenza di due Società, la C.A. Costruzioni Antonioli Srl e la Della Cagnoletta Sel, che hanno unito la prefabbricazione alle lavorazioni dell’acciaio inox per la realizzazione di serbatoi di accumulo d’acqua potabile ad uso umano.

Tale sistema permette di realizzare serbatoi di accumulo di qualsivoglia dimensione sfruttando la velocità e la semplicità di montaggio dei manufatti prefabbricati.

L’elemento Doppia Lastra è il manufatto prefabbricato che permette di realizzare pareti, muri di sostegno e strutture di contenimento per liquidi come nel caso del Brevetto Aquawall. Per le caratteristiche tipologiche e dimensionali del manufatto sono valide le specifiche riportate nella sezione "Doppia Lastra".

La C.A. Costruzioni Antonioli Srl è in possesso del certificato 1305-CPR-0911 relativo ai prodotti prefabbricati in calcestruzzo obbligatori per la fornitura al cantiere:

  • UNI EN 13747 Lastre per solai
  • UNI EN 14992 Elementi da parete
  • UNI EN 15050 Elementi da ponte
  • UNI EN 15258 Elementi per muri di sostegno
  • Altresì il Sistema di Gestione della C.A. Costruzioni Antonioli Srl è conforme alla norma UNI EN ISO 9001

Il sistema produttivo controlla le fasi di realizzazione del manufatto garantendo la conformità di tutte le caratteristiche tecniche del Progetto Strutturale, nello specifico sono controllati le materie prime impiegate nella produzione e tutti i componenti aggiuntivi. Il processo produttivo è calibrato sulle specifiche richieste del Committente, che già in fase di offerta, prende in considerazione e definisce le caratteristiche tecniche che verranno poi applicate in produzione. Il supporto tecnico in fase di offerta viene sempre messo a disposizione anche in fase di Progettazione, spesso e volentieri tale prodotto viene inserito come variante rispetto al Progetto originario.


Impieghi del manufatto

L’impiego della doppia lastra rivestita con fogli di acciaio inox avviene nei casi di nuova realizzazione di serbatoi o vasche di accumulo. Nei casi in cui la struttura risulta già realizzata e si renda necessaria la sostituzione del rivestimento preesistente, l’intervento viene eseguito direttamente dalla ditta Della Cagnoletta Srl. Con il loro intervento:

  • La posa dell’acciaio inox in stabilimento di prefabbricazione avviene posizionando i singoli fogli in piano sul banco: procedura che, se eseguita in opera, espone il personale a dover sorreggere e posizionare l’acciaio sulle pareti con un rischio maggiore;
  • I fogli di acciaio vengono forniti alla C.A. Costruzioni Antonioli Srl già dotati della pernatura realizzata preliminarmente nelle officine della ditta Della Cagnoletta Srl e che consente il fissaggio del foglio durante la fase di prefabbricazione garantendo così la massima aderenza;
  • La realizzazione di un serbatoio con le pareti in acciaio inox implica il rivestimento di tutta la superficie del pavimento; tale operazione avviene mediante la saldatura da parte di personale qualificato della ditta Della Cagnoletta Srl dei fogli di acciaio delle pareti e del fondo;
  • Con l’acciaio inox non risultano più necessari rifacimenti di intonaci, resine, piastrellature interne che ciclicamente devono essere manutenute;
  • Consente una rapida pulizia e sanificazione interna delle superfici rivestite in acciaio inox garantendo un livello igienico superiore rispetto ad un rivestimento tradizionale;
  • Tutte le forometrie di passaggio vengono inserite in fase progettuale con la successiva saldatura in opera dei collari alle pareti per il passaggio delle tubazioni del serbatoio;
  • Il getto di calcestruzzo in opera va a solidarizzare i manufatti tra di loro racchiudendo anche i collari di passaggio delle tubazioni che vanno alla camera di manovra;

 

Vantaggi

  • Risponde a molteplici esigenze della Committenza, del Progettista Strutturale e di chi ricopre l’incarico di responsabile della Sicurezza
  • Riduce i tempi di realizzazione delle pareti dei serbatoi rispetto a sistemi tradizionali con getti in opera
  • Implica una riduzione del costo della manodopera impiegata
  • Elimina l’utilizzo delle casserature delle pareti che implicano, in diversi casi, l’impiego di casseri speciali
  • Prevede l'inserimento delle riprese di fondazione già in fase di prefabbricazione
  • Finitura della superficie fondocassero vibrato con scuretti tra gli elementi prefabbricati contigui
  • Possibilità nel caso specifico di rivestire la parete con acciaio INOX AISI 304 mediante pernatura per inglobare il foglio di acciaio al getto in calcestruzzo

Dati tecnici

  • Modularità: 120 cm - 250 cm
  • Spessore: da 25 cm a 120 cm
  • Tipologia di finitura: Liscia fondocassero, con pietrame ad “opus Incertum” o a corsi regolari, con matrice, con mattone, con finitura superficiale grezza per intonacatura, con finitura in ghiaietto lavato

Aquawall

Realizzazioni

Scopri tutto ciò che Costruzioni Antonioli Srl ha realizzato in Valtellina e su tutto il territorio nazionale.

Contattaci

Richiedi preventivo

Un nostro operatore prenderà in carico la tua richiesta. In alternativa chiamaci al numero
0342770060.